G


ruppo

A


mbiente

T


rekking


Le 

T

O

  
rri  

 

Firenze

Mercoledì 25 Aprile

GIRO DEL LAGO DI BOLSENA e CIVITA BAGNOREGIO

Cartina Bolsena e Bagnoregio

Lunghezza: 
chilometri 65
Tempo di percorrenza: ore 3.30

Il percorso
Bolsena – Borghetto km 6.8
Borghetto – dev. Grotte di Castro km 1.6 
Dev. Grotte di Castro – Visentium km 12
Visentium – Capodimonte km 4
Capodimonte – Marta km 2.5
Marta – Montefiascone km 10

Montefiascone – Poggio Selva km 5
Poggi Selva - Sterpeti km 5
Sterpeti – Bagnoregio km 6
Bagnoregio – Civita e ritorno km 4
Bagnoregio – Bolsena km 8

Bellissima gita in mtb che si snoda per larga parte sulle rive del lago su fondi sterrati larghi e comodi. L'unica vera difficoltà si presenta quando si abbandona il lago per salire a Montefiascone. Alcuni chilometri di salita non ripidissima ma continua mettono a dura prova le doti di resistenza. 

Una volta giunti a Montefiascone il percorso segue un tracciato collinare che in breve conduce a Bagnoregio e da qui per un orribile ponte (ricostruito in stile moderno nel dopoguerra) a Civita, piccolo grumo di case appollaiate su una torre di fragile tufo. 

Qui i ciclisti hanno si sono ricongiunti ai camminatori del
G.A.T.TO.

La gita è stata effettuata col pullman (29 partecipanti).
I quattro ciclisti hanno caricato nel bagagliaio le loro mtb.

 



il lungolago si presta a molti sport 

La sterrata che lo costeggia è larga ...

... e scorrevole

Ecco il lago di Bolsena come si vede salendo a Montefiascone 
(l'unica vera asperità impegnativa dell'escursione).
E' semplicemente l'interno di un vecchio cratere vulcanico riempito d'acqua.



A Capodimonte, scendendo dal castello

A Bagnoregio, scendendo verso il ponte che lo collega a Civita

In piedi sui pedali sulla ripida salita del ponte di Civita 

(il ponte, ricostruito nel dopoguerra, è un pugno nell'occhio: 
cliccando qui potete vedere come sarebbe Civita senza)



Arrivo a Bagnoregio all'ora di pranzo.
E'giorno di festa e di mercato.

Stoicamente - come potete osservare - abbiamo resistito alle offerte.
Un modesto panino a Civita ci è bastato in attesa del gruppo dei camminatori, 
che stava risalendo le pendici di Civita dalla parte opposta.

 

 

 

alle escursioni 2001

come contattarci

Foto

Home Page

 

Stefano Bugetti