G


ruppo

A


mbiente

T


rekking


Le 

T

O

  
rri  

 
HOMEPAGE
 

Firenze
17 Gennaio 2016

HOMEPAGE

Anello di Buonconvento (Si)

 

 

Escursione circolare di circa 11,5 chilometri con 300 metri di dislivello.
Si tratta di una passeggiata altamente panoramica
ben "riassunta" da questa immagine:
un lieve su e gi¨ sul crinale - spesso cipressato - in una splendida giornata di sole pieno
con la vista che spazia a 360 gradi



Il paesaggio Ŕ tipico

La temperatura rigida ( meno 2 gradi all'ombra ) rende piacevole la prima salita
che scalda giusto giusto per confondere gennaio con un mese di primavera

Case sparse e spesso abbandonate

Frequenti piccoli invasi d'acqua

Quale umano si azzarderebbe a mettere un piede nell'acqua gelata ? Invece Raya ...

Poco prudente il fotografo.
Dimentica che i nostri amici a quattro zampe non hanno l'asciugamano quando escono dall'acqua ...

Non mancano le occasioni per una breve sosta: ecco il radicchio rosso !

Sul lato opposto il minuscolo Pieve a Sprenna - dove conviene soffermarsi per il pranzo al sacco



La zona - siamo nelle Crete senesi - Ŕ Patrimonio dell'UmanitÓ sotto l'egida Unesco:
una terra indimenticabile, specie dopo una banale scivolata

Buffo come il punto di vista cambi le opinioni sul mondo:
la scivolata di cui sopra si Ŕ verificata proprio in quel meraviglioso crinale di fronte a voi

A Pieve a Sprenna ( un agriturismo chiuso in questo periodo) sosta per rifocillarsi nei pressi del laghetto

Un luogo ameno in un paesaggio incantevole

Si riprende il cammino verso la via Cassia

Percorso un tratto di Francigena ...



... la si abbandona per risalire rapidamente sulla groppa delle colline ...

... dove alla bellezza della natura si accoppia l'opera dell'uomo

Appena scollinato appare Buoncovento (sullo sfondo il Monte Amiata)

Ingresso in paese intorno alle 14.30 come  si vede in questo "orologio"
costruito nel 1861 (MDCCCLXI  in numeri romani)

Nel microscopico giardinetto dove non batte sole il ghiaccio non si Ŕ sciolto

Di microscopico a Buonconvento non c'Ŕ solo il giardinetto ...

Ricostruzione grafica (dell'Istituto Link - Firenze per l'UniversitÓ di Siena) di Buonconvento
che conserva ancora larga parte della cinta muraria e la porta in alto a sinistra

A Buonconvento morý nel 1313 l'imperatore Arrigo VII, poi sepolto a PIsa.
Secondo recenti studi dell'UniversitÓ di Pisa morý per malaria e non per avvelenamento.

Per concludere un pezzetto di spiritaccio toscano
(biglietto affisso sul vetro di un negozio)

Il percorso disegnato su carta digitale mtbitaly su base OSM



Grazie per aver ripercorso l'escursione con noi