G


ruppo

A


mbiente

T


rekking


Le 

T

O

  
rri  

 

Firenze

 3 Dicembre 2006
Colline di Firenze e del Chianti
 

Da Grassina a Monte Masso

 

Itinerario di 10,3 km per 3 ore di cammino



La domenica mattina escursionisti e ciclisti spesso condividono gli stessi percorsi lontano dal traffico

 

Itinerario non segnalato.

Si tratta di un percorso molto agevole (strade secondarie asfaltate, ampie sterrate) indicatissimo anche per mountain-bikers: dalla periferia di Firenze conduce fino ai primi monti del Chianti.

Per i dettagli consultare il volume " A piedi in Toscana " volume II pag. 99 in vendita alla libreria Stella Alpina (Firenze)
 

Nelle immagini i tracciati topografici (a lato) e altimetrici (sotto) registrati da un GPS Garmin, fino a casa Nutrice (poco prima di Tavernuzze): da qui una parte del gruppo è tornata indietro, mentre gli altri hanno proseguito fino alla cima di Monte Masso.

L'andata/ritorno fino a casa Nutrice è di 12 km e 300 metri di dilivello.

Per Monte Masso (che domina San Polo in Chianti) si veda l'altra nostra gita "Anello di San Polo in Chianti".

Il file GPS Garmin del percorso fino a Casa Nutrice (la simmetria altimetrica è dovuta al ripetersi del percorso al ritorno) è scaricabile qui.

Campagna toscana: un susseguirsi di colline sapientemente addomesticate da ulivi e cipressi che guidano l'occhio - inevitabilmente - verso vecchi castelli e antiche fattorie.

Anche in una giornata incerta come questa un solo raggio di sole  riflette i mille colori pastello dei campi e dei borghi.

Un paesaggio a misura d'uomo, ideale per una passeggiata tranquilla, che liberi dalle scorie della quotidianità frettolosa e grigia della città (di qualunque città).
 



Dove si apprezza come la tecnologia ha miniaturizzato ma non perfezionato più di tanto la misura del tempo (anche l'orologio solare segna le 11 e 05 !)

E poi gli incontri: posto e considerato che non volevamo conoscere un certo Ettore, siamo comunque stati oggetto di curiosa attenzione di altri suoi colleghi proprietari di una di quelle ville di cui sopra ...

Non dimentichiamoci che fra pochi giorni sarà Natale.

E noi non ci siamo dimenticati di voi, cari visitatori - casuali o abituali - di queste pagine.

Perciò condividiamo con voi gli auguri che facevano bella mostra di sè sulla porta di un piccolo appartamento di Croce al Balatro, certi che il prossimo anno i visitatori casuali diventeranno abituali e quelli abituali verranno a ingrossare le truppe dei camminatori del G.A.T.TO. !


 

Tutti in forma per il 2007 !