G


ruppo

A


mbiente

T


rekking


Le 

T

O

  
rri  

 

Firenze

11 Novembre

Tagliaferro - S.Piero a Sieve

Il gatto di Trebbio

. Ecco il vero inizio dell'inverno. Giornata fredda e ventosa.
Ma anche solo per fotografare questo gatto color latte tranquillamente seduto su un muretto sotto il castello di Trebbio valsa la pena di alzarsi da letto e affrontare le raffiche gelide del tramontano.

Autunno

Le foglie sono cadute ( e stanno cadendo) sotto i graffi del vento. 
Quelle che resistono sono ormai gialle. Di un giallo oro, luminoso, come se cercassero di trattenere fino all'ultimo la luce calda del sole estivo. 

L'escursione si svolge sul versante ovest del Mugello. 

Sul versante opposto ecco emergere dalle nubi i contrafforti che portano al crinale dell'Appennino tra il Passo del Giogo e quello della Colla-

Appennino

Il castello di Trebbio

Il Castello di Trebbio, posto a met del nostro percorso riconoscibile fin da lontano, incastonato come una pietra preziosa in un boschetto di cipressi sul culmine di una collina coperta di ulivi .

11 avventurosi che non temono le intemperie (e le donne sono le pi coraggiose), ma il personaggio pi importante di questa foto Roberto (cappellino azzurro e maglione rosso) che oggi riprende a camminare dopo una lunga, forzata, interruzione.

 

Che freddo ragazzi !

Verso  Trebbio

Il percorso semplice e abbastanza breve. La stradella che conduce al Trebbio una bella sterrata che alcuni di noi avevano gi percorso tre anni prima in mountain-bike nella bellissima Firenze - Bologna per stradelle e sentieri alternativi.

Il Trebbio ha un piccolo borgo. Questa vecchia casa l'unica stabilmente abitata. Vasi di fiori e vite americana l'abbelliscono. E' la casa del gatto color latte.

Una vecchia casa

 

 

 

alle escursioni 2001

come contattarci

Foto

Home Page

Stefano Bugetti