ESCURSIONI

 

A PIEDI

 

NEL QUARTIERE
 

Firenze - Quartiere 4
 

  Torna alla pagina iniziale dei percorsi del Quartiere 

  Torna alla pagina iniziale del Gruppo Ambiente Trekking le Torri 

   

Percorso n°6: la garzaia del Poderaccio, la foce della Greve


Il Quartiere 4 è una delle aree più verdi della città
e questo percorso ad anello di 8,7 chilometri vi permetterà di conoscere la garzaia del Poderaccio
fino al punto di incontro tra la Greve e l'Arno e - naturalmente - diversi giardini del quartiere.



Un momento della passeggiata con i cittadini del Quartiere il 10 aprile 2010
(esattamente dove l'Arno riceve le acque della Greve)
 

La partenza è alla sede del Quartiere - Via delle Torri 23
telefono
055 2767108 
mail q4@comune.fi.it
                     

Notizie sul quartiere si possono trovare cliccando qui
o visitando il sito del Quartiere
Notizie particolareggiate sui giardini del quartiere si trovano sul sito: http://verdeonweb.comune.fi.it./ cliccando poi sulla mappa del Q4
 



Si può seguire l'intero percorso registrato dal GPS
in visione satellitare (Google Earth) cliccando qui
e zoomando successivamente sulla mappa

 


Si inizia a camminare dalla sede del Quartiere 4 come nelle precedenti gite, uscendo dal cancello che entra nel giardino di Villa Vogel (per l'ecotappa e il fontanello si veda il percorso n° 1). Piegando a sinistra in breve si esce dal giardino dal cancello che si affaccia su Viale Canova sul cui marciapiede si continua a camminare fino a Via de' Bassi. Qui si volge a destra e si entra nel giardinetto circolare fino a uscire nel parcheggio del supermercato.

Nell'immagine sottostante si è evidenziato anche l'ultimo tratto del ritorno lungo Via Pio Fedi.
 


 


Sbucati in Via Modigliani si prende a sinistra per Via Chiusi e dopo pochi metri si volta a destra passando tra la BibliotecaNova e la ASL.
Giunti in Via Santa M. a Cintoia si va prima a destra e poi a sinistra lungo i giardini dei palazzi di Via dell'Argingrosso.
 


Seguendo la traccia dell'immagine satellitare vi ritroverete nuovamente in Viale Canova. Si segue questa strada o su marciapiede o in giardinetti fino a Via dell'Argingrosso dove si volta a sinistra - attraversandola con prudenza - per passare sotto il Viadotto dell'Indiano e salire sul piccolo argine che delimita lo stagno (foto sotto).
 


Dall'argine si individua un sentierino che scende tra lo stagno e un terreno paludoso dove è situata la garzaia. La garzaia è il luogo dove varie specie di aironi (airone bianco maggiore, airone cinerino, garzetta, nitticora) si riuniscono per dormire e nidificare. Un buon binocolo permette una tranquilla osservazione. L'importante è non disturbare gli animali, specialmente nel periodo della nidificazione.
Si rimanda agli altri percorsi nel quartiere già pubblicati in questo sito per osservare i vari tipi di aironi da vicino.

Quivi mostriamo le foto di 2 coppie di nitticore.
 


Giunti alla fine di Via del Poderaccio si volta a sinistra e si prende a camminare a fianco dell'Arno fino a giungere alla confluenza della Greve. Un ambiente ideale per una bella passeggiata (ma non dopo prolungate piogge a causa del fango).
 


Giunti alla foce della Greve si torna indietro, ma all'altezza del Poderaccio si prosegue lungo l'Arno oltrepassando il Ponte dell'Indiano il cui pilone è ben visibile nella foto.
 


Si prosegue per Via dell'Isolotto su stradello lungo l'Arno fino a Via Carrara che si prende a destra allontanandoci dal fiume. Si oltrepassa l'argine e Via dell'Argingrosso e si prosegue per via Pio Fedi che sempre a dritto conduce di nuovo al punto di partenza a Villa Vogel.
 


 


Siete arrivati alla sede del Quartiere 4 nel parco di Villa Vogel (sotto).
 


Con questa camminata - a seconda del vostro peso e della velocità del vostro passo - spenderete dalle 300 alle 500 calorie (per un calcolo esatto cliccate qui) con una perdita media di peso (qui per peso si intende la massa grassa) di 40 -70 grammi. Facendo il percorso 3 volte a settimana in un anno fanno 2 - 4 kg. Indipendentemente dalla dieta. Senza contare i benefici sulla psiche, il cuore, i vasi, i muscoli, le ossa ...

Da soli o in compagnia, col sole o con la pioggia, il mondo è vostro, prendetevelo !
 

Chi fosse interessato al trekking può contattare i due Gruppi escursionistici del Quartiere: Gruppo Ambiente Trekking Le Torri (G.A.T.TO.)
Via Lunga 157 - Firenze
presso Circolo ARCI Le Torri
incontri il giovedì ore 21.15

Oltrelacittà
Via San Bartolo a Cintoia 95 - Firenze
presso Circolo ARCI San Bartolo
incontri il martedì ore 21.15

 
Clicca qui per andare alla pagina del Gruppo Ambiente Trekking Le Torri (G.A.T.TO.)
Clicca qui per andare alla pagina del Gruppo Oltrelacittà

Clicca qui per andare alla pagina del Quartiere

Clicca qui per andare alla pagina al CEDEAS (Centro di Documentazione per l'Educazione alla Salute)